Sculture

Sculture classiche in Vetro di Murano

“Dal mio amore per la scultura e dalla mia consuetudine al vetro sono nati il busto di Ottaviano Augusto, la Paolina Borghese e ultimo, solo in ordine di tempo, il Putto dormiente esposto anche a Ca’ Pesaro nel 2018 in occasione della Venice Glass Week”.

Le sculture, realizzate con l’antica tecnica della cera persa hanno reso necessario mettere insieme due realtà geograficamente e culturalmente distanti: a Murano infatti Giberto ha discusso del progetto col maestro Giuman, nei suoi complessi passaggi dal calco in gesso, al modello in cera ma, la colata finale del vetro è avvenuta nella cristalleria Vilca ad Empoli.

Il terzo protagonista di questa vicenda è l’amico inglese Adam Lowe, creatore di Factum Arte, un laboratorio tecnico che rende possibile l’impossibile.

“Adam mi ha messo a disposizione uno scanner tridimensionale altamente sofisticato col quale abbiamo trascorso una notte intera nel museo romano di Villa Borghese, scansionando ogni possibile dettaglio del capolavoro canoviano”.

Nessuno in precedenza aveva realizzato copie d’arte antica in vetro colorato: a prova di questo primato e della sua complessità tecnica, Paolina Borghese – adorata sorella di Napoleone Bonaparte – è permanentemente esposta al Victoria & Albert Museum di Londra insieme ai suoi calchi in cera e in gesso.

“Tradurre il marmo in vetro significa cambiare radicalmente la materia o meglio gli effetti luministici: la luce sfiora il marmo ma attraversa il vetro, anche il più spesso, e lo illumina modificandone costantemente la percezione cromatica.”

“La scelta dei soggetti riflette a pieno le mie passioni: l’irraggiungibile vertice della scultura antica, il rigore del neoclassicismo per tornare poi a un soggetto – il Putto dormiente – che da sempre appartiene alla mia famiglia, ancora una volta dunque una consuetudine affettiva”.

Murano Glass Giberto Putto Sculpture
Augustust Bust Glass Sculpture Giberto
Paolina Bonaparte Sculpture Giberto
Paolina Borghese by Giberto Arrivabene
Paolina Borghese Sculpture by Giberto Arrivabene