LAGUNA – Set di 6 Bicchieri Blu con il Filo Bianco

690,00

Il bicchiere Laguna è l’evoluzione del tradizionale esagonale muranese in un colore blu eclettico con il filo in pasta di vetro bianca.

Disponibilità: in stock
Spedizione: in 24 ore – solo 3 set disponibili !
Dimensioni:  10 x 8.5 cm / 350 ml
Materiali: Vetro di Murano
Peso: 60 gr caduno
COD: LAGUNA-BLUE Categoria: Tag: , , ,

Descrizione

Laguna blu sono il mare, il Mar Mediterraneo, forse il mare più bello al mondo. Il mare fresco, il mare profondo. A seconda della sua profondità il colore cambia e diventa più o meno intenso. Sono anche il cielo, il cielo d’estate ma anche il cielo frizzante dell’inverno.

Allo stesso modo i nostri bicchieri sono molte cose, sono dei bicchieri da drink forte come un vodka tonic, ma anche ideali per uno smoothie a merenda. Non in ultimo sono ideali per bere il più buon bicchier d’acqua fresca.

Sono soffiati a mano a Murano dove il Maestro mette la sua arte e la sua passione in ogni oggetto che crea. Sono soffiati uno ad uno, non ve ne saranno mai due identici e questo li rende ancora più speciali.

Il Designer

La vita di Giberto Arrivabene Valenti Gonzaga, è visceralmente legata a Venezia. Le memorie infantili, le più belle, sono quelle che si sono formate nelle stanze di Palazzo Papadopoli, tra gli affreschi del Tiepolo e gli affetti familiari.

“Nei miei primi ricordi Venezia aveva altri colori. Era più spenta, drammatica, distrutta, profondamente romantica. Bellissima. Non c’era la luce di oggi, più scintillante, forse, ma meno poetica”.

Lavorazione a mano

Ogni singolo pezzo nasce da uno schizzo di Gibi fatto ad acquerello su carta lucida: “Quando vedo qualcosa che mi ispira o un oggetto che mi piace, lo disegno e lo rielaboro. Poi si passa alla realizzazione”.
Il vetro, materiale principale nelle collezioni, viene lavorato a Murano.

Ogni bicchiere, ogni specifico oggetto viene soffiato dai maestri vetrai nelle fornaci veneziane.

Giberto porta loro i suoi acquarelli e li discute per perfezionare il progetto, verificarne la fattibilità, e apportare eventuali modifiche. Una volta realizzata la forma desiderata, viene il momento della decorazione.