CUORE – Bicchiere Acqua Ametista Chiaro

170,00

Il bicchiere Vaso è il bicchiere della tradizione muranese, leggermente conico, soffiato a mano in nove colori col filo platino.

Disponibilità: in stock
Spedizione: in 24 ore – solo 1 sets in stock
Dimensioni: Cm 12 x 10 / 3,93″ x 4,72″ / 500 ml
Materiali: Vetro di Murano e Platino
Peso: 220-300 g
COD: BVH01-001-005 Categoria: Tag: , , ,

Descrizione

La forma di Vaso è quella tipica della tradizione muranese, un classico bicchiere, semplice e lineare, leggermente conica. La collezione Vaso comprende dieci bicchieri soffiati a mano e in dieci diversi colori che riprendono tutte le sfumature che la laguna veneziana offre ad i suoi abitanti: acquamarina, ambra, ametista scura e chiara, cristallo, nero, verde, rosso e fumé .

Il bicchiere può essere inciso con monogrammi o forme, qui si è scelto il cuore. Perfetto regalo di San Valentino o idea per dimostrare l’affetto ai propri cari. Un oggetto semplice che racchiude i forti sentimenti e pertanto impreziosito da un originale bordo in platino.

“Ho sempre visto il vaso veneziano col bordo dorato e ho voluto proporlo col platino, un metallo duttile, nobile, simbolo di tenacia e del raggiungimento dei propri propositi”.

Il Designer

La vita di Giberto Arrivabene Valenti Gonzaga, è visceralmente legata a Venezia. Le memorie infantili, le più belle, sono quelle che si sono formate nelle stanze di Palazzo Papadopoli, tra gli affreschi del Tiepolo e gli affetti familiari.

“Nei miei primi ricordi Venezia aveva altri colori. Era più spenta, drammatica, distrutta, profondamente romantica. Bellissima. Non c’era la luce di oggi, più scintillante, forse, ma meno poetica”.

Lavorazione a mano

Ogni singolo pezzo nasce da uno schizzo di Gibi fatto ad acquerello su carta lucida: “Quando vedo qualcosa che mi ispira o un oggetto che mi piace, lo disegno e lo rielaboro. Poi si passa alla realizzazione”.
Il vetro, materiale principale nelle collezioni, viene lavorato a Murano.

Ogni bicchiere, ogni specifico oggetto viene soffiato dai maestri vetrai nelle fornaci veneziane.