GIBERTO E HENGE

 

“Era gennaio, gennaio a Venezia è un mese molto tranquillo, si tende a non uscire di casa, fa freddo, e anche il lavoro è più calmo del solito. Si fanno ordine e pulizia, in casa, in ufficio e nei pensieri. Si vede che non è cosi per tutti. Arriva una telefonata della mia cara amica Noona che mi racconta di HENGE, di cosa fanno e di come sono fantastici e come sviluppano progetti meravigliosi in tutto il mondo. Noona che sicuramente non era nello stesso "letargo" nel quale mi trovavo io, mi suggerisce di incontrare Isabella e Paolo per eventualmente verificare se potessimo fare qualcosa insieme.

Ci diamo una piccola scrollata e andiamo a trovare Paolo e Isabella.

Dopo uno scambio di mail capiamo che sono nostri vicini, ma proprio vicinissimi di casa in campagna, questo è già motivo di allegria!

Facciamo una riunione, una bella riunione, Giberto e Paolo si capiscono, si raccontano, si trovano. Cominciano già a pensare, disegnare, fare schizzi, progettare… Insomma c'è la chimica!

Si parte!

Agli incontri successivi non ho partecipato ma ad ogni rientro a casa ho avuto racconti di grande entusiasmo, intesa e di grandi progetti. Gli oggetti che Giberto ha disegnato per HENGE rispecchiano il loro mood, i loro sentimenti, i loro pensieri e i loro progetti. L'idea è che si possano inserire nelle case e nei luoghi HENGE …. e mi sembra abbia funzionato!


Bianca Arrivabene

 

Venezia, Aprile 2016

 

HENGE: www.henge07.com

 

Download:  HENGE e Giberto - Salone del Mobile 2016